2017 Presepe Vivente Canosa
2017 Presepe Vivente Canosa
Turismo e territorio

La XV Edizione del Presepe Vivente

mercoledì 26 dicembre 2018 fino a domenica 6 gennaio
Dalle ore 17,30 Contributo minimo € 2,00
Canosa di Puglia(BT) Zona Costantinpoli
3880986957
E' ufficiale il calendario della XV Edizione del Presepe Vivente che andrà in scena a Canosa di Puglia(BT) con la prima data fissata per mercoledì 26 dicembre dalle ore 17,30 alle ore 20,30. Le rappresentazioni sceniche proseguiranno nei giorni 28-29-30 Dicembre 2018 e 4,5, 6 Gennaio 2019 dalle ore 17,30 alle ore 20.30. Una location incantevole per il Presepe Vivente su di un'area di 12.000 mq di interesse archeologico, in zona Costantinopoli, con grotte naturali che offriranno al visitatore le emozioni di entrare in un villaggio palestinese del I secolo d. C.., attraversando un percorso evocativo. Per questa edizione sarà attiva la navetta, un servizio gratuito, con partenza da Piazza Terme a Canosa di Puglia mentre l'utenza telefonica 3880986957 fornirà ulteriori informazioni sulla XV Edizione del Presepe Vivente e le sue bellezze davvero uniche
    Prossimi eventi a Canosa
    Università della Terza Età :incontri ottobre-dicembre 2018 Fino al 2 gennaio Università della Terza Età :incontri ottobre-dicembre 2018 Dalle ore 18,30. Canosa:Auditorium "Oasi Arc. Francesco Minerva" via Muzio Scevola nr.20
    NATALE in Cultura 2018 Fino al 6 gennaio NATALE in Cultura 2018 Canosa Museo Dei Vescovi
    Natale In… Archeologia 2018 Fino al 6 gennaio Natale In… Archeologia 2018 Canosa di Puglia(BT) Siti Archeologici
    Viaggio nell'ADE.Racconti di Luce sull'Ipogeo del Cerbero gio 20 dicembre Viaggio nell'ADE.Racconti di Luce sull'Ipogeo del Cerbero Dalle ore 17,00. Liceo "Enrico Fermi"- Canosa di Puglia Via Luigi Settembrini n. 101
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.