Cure ospedale
Cure ospedale
Convegni

Il valore della vaccinazione della donna in gravidanza

mercoledì 19 settembre 2018
Bari Ospedale Mater Dei, Via Samuel F Hahnemann n. 10
Il Ministero della Salute nel ribadire l'importanza delle vaccinazioni come strumento di prevenzione da gravi patologie infettive in ogni fase della vita, ha emanato la circolare 7 agosto 2018 per la promozione della salute femminile in età fertile, in previsione e durante la gravidanza. L'obiettivo è la protezione della donna e del nascituro da alcune specifiche malattie attraverso i giusti vaccini. Di questi argomenti si discuterà mercoledì 19 settembre alle ore 17,00 presso la Sala Conferenze dell'Ospedale Mater Dei di Bari, nell' incontro di approfondimento scientifico organizzato dal Direttore Sanitario dottor Leonardo Miscio, con la partecipazione della professoressa Maria Chironna, Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e Oncologia Umana, Facolta' di Medicina e Chirurgia dell' Università di Bari, che approfondirà il tema delle Vaccinazioni in gravidanza e in età fertile previste nel Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017- 2019.
    Prossimi eventi a Canosa
    Università della Terza Età :incontri ottobre-dicembre 2018 Fino al 2 gennaio Università della Terza Età :incontri ottobre-dicembre 2018 Dalle ore 18,30. Canosa:Auditorium "Oasi Arc. Francesco Minerva" via Muzio Scevola nr.20
    NATALE in Cultura 2018 Fino al 6 gennaio NATALE in Cultura 2018 Canosa Museo Dei Vescovi
    Natale In… Archeologia 2018 Fino al 6 gennaio Natale In… Archeologia 2018 Canosa di Puglia(BT) Siti Archeologici
    Viaggio nell'ADE.Racconti di Luce sull'Ipogeo del Cerbero gio 20 dicembre Viaggio nell'ADE.Racconti di Luce sull'Ipogeo del Cerbero Dalle ore 17,00. Liceo "Enrico Fermi"- Canosa di Puglia Via Luigi Settembrini n. 101
    © 2005-2018 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.