Oggi nubi sparse
Temperature 12.424.6

SELECTED

Argento per Michele Sassi

Nella staffetta ai campionati europei giovanili di nuoto


REDAZIONE CANOSAWEB
Martedì 25 Luglio 2017 ore 10.04

Ai campionati europei giovanili degli sport olimpici (European Youth Olympics Festival) che sono cominciati ieri a Gyor, in Ungheria, la staffetta 4x100 stile libero ha conquistato l'argento con Thomas Ceccon, Michele Sassi, Giulio Ciavarella e Federico Burdisso. Agli EYOF, seconda manifestazione internazionale estiva per la categoria ragazzi, dopo la Coppa Comen partecipano 50 paesi tra cui gli azzurrini del nuoto della categoria Ragazzi (2001-02), Juniores femmine (2002) e Ragazze (2003). Per l'Italia di Walter Bolognani, responsabile delle nazionali giovanili, un buon esordio con il doppio argento di Martina Ratti nei 400 misti ed i fantastici quattro Thomas Ceccon(Leosport), Michele Sassi(Aquarius Piscina Canosa), Giulio Ciavarella(Pentotary Foggia) e Federico Burdisso(Gestisport) che sono saliti sul secondo gradino del podio effettuando una poderosa rimonta nel finale. Grande soddisfazione per la Puglia con due atleti medagliati nella staffetta 4x100 : Giulio Ciavarella della Pentotary Foggia e Michele Sassi (classe 2001)dell'Aquarius Piscina Canosa che continua a mietere successi. In questa stagione, il giovane nuotatore di Minervino Murge(BT) tesserato con il sodalizio canosino sotto la guida tecnica di Fabrizio Addamiano, in forte crescita tecnica ed agonistica ha già vinto, tra le altre, tre medaglie ai Criteria Nazionali Giovanili di Riccione: il bronzo nei 400 stile libero, l'argento nei 200 farfalla e l'oro nei 1500 stile libero. Migliorando i primati personali precedenti con i record assoluti regionali Puglia nei 400 e 1500 stile libero. A maggio scorso al Meeting di nuoto Internazionale Energy Standard Cup, disputatosi a Lignano Sabbiadoro con le nazionali giovanili di Italia, Germania, Spagna ed una selezione di atleti Russi ed Ucraini, Michele Sassi ha conquistato l' argento nei 1500m stile libero nuotati in 16'05.69, a pochi decimi dall'oro vinto dallo spagnolo Puebla Martinez e davanti al compagno di nazionale Alessio Daini. L'' atleta dell' Aquarius Piscina Canosa è salito anche sul terzo gradino del podio nei 400m stile libero grazie al tempo di 4'04.88, alle spalle del tedesco Miroslaw e dello spagnolo Martinez mentre nella staffetta 4x100m stile libero ha messo al collo l'oro, insieme a Federico Burdisso, Matteo Infusi e Thomas Ceccon, "con una frazione lanciata di 53.47, tempo notevole per un fondista come lui" . Incetta di medaglie accompagnate da prestazioni superlative, frutto di ore e ore di allenamento e dedizione per il nuoto, sport duro ed impegnativo, che fanno ben sperare per una carriera di alto livello ed in continua evoluzione tecnica. Giorno dopo giorno, step by step, gara dopo gara con risultati uno migliore dell'altro, grazie ai consigli e alla preparazione dell'allenatore Fabrizio Addamiano, agli sforzi economici della Famiglia Messina dell'Aquarius Piscina Canosa tra le migliori società a livello regionale e nazionale, ai sacrifici sostenuti dai genitori di Michele Sassi, tutti importanti e fondamentali per la crescita e la formazione del giovane atleta della nazionale con ampi margini di miglioramento.
Bartolo Carbone
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:

Michele Sassi Staffetta 4x100
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
CanosaWeb Magazine è una testata giornalistica in attesa di registrazione.