Oggi sereno
Temperature 5.612.6

SELECTED

Al via la IV Edizione Trofeo Boemondo

Il programma del 1° Memorial “Paolo Minerva”


REDAZIONE CANOSAWEB
Venerdì 10 Novembre 2017 ore 15.09

La PODISTICA CANUSIUM 2004, associazione che da un decennio promuove la pratica dell'atletica, portando i propri atleti a gareggiare nelle più importanti competizioni nazionali e mondiali, organizza la IV Edizione del TROFEO BOEMONDO che si disputerà domenica 12 novembre a Canosa di Puglia(BT),. La gara podistica, a carattere regionale di 15 km e XIV tappa stagionale del circuito provinciale FIDAL denominato "Terra di Bari", vedrà la partecipazione di numerosi atleti provenienti da ogni parte di Puglia e del Sud Italia. La corsa partirà alle ore 9,00 dalla centralissima piazza Vittorio Veneto, nei pressi del Mausoleo del condottiero e Principe Normanno, Boemondo di Altavilla. Il percorso, un tracciato urbano ed extraurbano di 15 Km con frequenti salite, discese e tratti in falso piano, è particolarmente tecnico e suggestivo, considerata la parte di gara in cui si corre nell'agro ofantino. Il momento cruciale della corsa arriverà alla fine del decimo chilometro in vista del cosiddetto "muro" di Strada Pozzillo: un interminabile tratto di quasi 2 km con pendenze che cambiano ogni 300 metri, fino al picco massimo del 10%. Solo una sapiente e paziente gestione dell'energia, potrà dare la spinta per superare l'asperità che spiana la strada all'arrivo nel centro cittadino. A tutti gli iscritti sarà offerto un pacco gara ricco di prodotti messi a disposizione da alcune tra le più importanti aziende pugliesi; oltre all'immancabile buffet realizzato dai ragazzi dell'Istituto Alberghiero "Luigi Einaudi" di Canosa. Si tratta di un'edizione molto particolare del Trofeo Boemondo: dedicato alla memoria di Paolo Minerva, non più tra noi da quasi un anno, fondatore della Podistica Canusium 2004 e pioniere del movimento podistico a Canosa. "Per la Podistica – dichiara il Presidente Sabino Sardella - il memorial non sarà solo l'occasione per ricordare l'amico e atleta scomparso". - aggiunge -: "Tutti gli iscritti all'associazione sportiva canosina, grazie a questo evento, s'impegnano a portare avanti, con rinnovato vigore, i valori, non solo sportivi, come la lealtà, lo spirito di abnegazione e soprattutto l'entusiasmo, caratteristiche che hanno sempre contraddistinto la vita di Paolo".
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:

Paolo Minerva
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
CanosaWeb Magazine è una testata giornalistica in attesa di registrazione.