Oggi nubi sparse
Temperature 12.424.6

SELECTED

Una città di nuovo fortemente divisa

L'avvocato Enzo Princigalli rompe il silenzio


REDAZIONE CANOSAWEB
Sabato 17 Giugno 2017 ore 17.54

Ad una settimana dal voto, il candidato sindaco Vincenzo Leonardo Princigalli, della coalizione composta da Canosa Popolare, Movimento Schittulli e Canosa che si Ama che ha raggiunto il 16,37% , totalizzando 2.508 voti, interviene con una nota per fare una disamina sullo scrutinio dell'11 giugno scorso. """Avevamo costruito una proposta di cambiamento contro la contrapposizione pregiudiziale elevata a sistema di scontro permanente tra fazioni e contro l'ansia di mantenere il controllo della cosa pubblica a protezione di interessi di parte. Il tentativo di volare alto, riconciliare i cittadini con la Politica e le Istituzioni, unire la Città ed i cittadini, reclutare senza condizionamenti le migliori risorse umane e le professionalità del territorio per metterle al servizio del bene comune. Una politica nuova fatta di ascolto, dialogo, confronto, che riconosce il valore delle opposizioni non considerandole come un ostacolo alle determinazioni della maggioranza bensì come contributo essenziale ad un sano contraddittorio. Una via d'uscita dalla faida tra fazioni che da vent'anni tiene in ostaggio la Città per privilegiare sempre gli interessi del territorio.""" Esordisce così Enzo Princigalli nella sua missiva riepilogativa sul voto di domenica scorsa : """ Purtroppo la nostra proposta moderata, nonostante il relativo successo elettorale della coalizione di centro, non ha trovato i consensi necessari per l'accoglimento.Le urne ci consegnano una città di nuovo fortemente divisa, tra migliaia di cittadini delusi che astenendosi dal voto rifiutano qualsiasi proposta, una fazione che si ripropone come in passato rinnovandosi solo nel candidato Sindaco e che accusa l'altra fazione di incapacità ed inesperienza, un'altra fazione che si caratterizza per il netto rifiuto a qualsiasi dialogo e collaborazione con coloro che, a torto o a ragione. ritiene inaffidabili (O NOI O LORO)."""

Poi l'avvocato Enzo Princigalli entra nel merito della mission per la quale: """mi ero speso con tanti amici animati solo da un'autentica passione civile è fallita. Da più parti riceviamo richieste di indicazioni sul nostro orientamento per il ballottaggio ma quando si è consapevoli del naufragio dei valori principali per i quali ci siamo battuti diventa arduo scegliere perché paradossalmente pur senza volerlo si finirebbe per alimentare ulteriormente le divisioni.""" A conclusione della nota, il candidato sindaco Vincenzo Leonardo Princigalli, della coalizione composta da Canosa Popolare, Movimento Schittulli e Canosa che si Ama dichiara :""" Per il momento ringraziamo i 2.500 cittadini che hanno creduto nel valore della nostra proposta e gli elettori che hanno fatto di Canosa Popolare il terzo partito per numero di consensi e restiamo all'ascolto nella speranza che, superata la conflittualità elettorale, si riesca a ritrovare il dialogo e la coesione necessaria per il bene della Città. Chiunque sarà eletto troverà con noi la massima collaborazione per la realizzazione dei progetti che interessano la comunità e la vigile opposizione verso qualsiasi tentativo di piegare la pubblica amministrazione alla tutela di interessi personali"""

sabina il 18 giugno alle 15.20
1:non rassegnarsi al male 2:l'indignazione è figlia del coraggio e della speranza 3:tacere è colpevole.ci sono uomini che si credono puri ma non si sono lavati della propria lordura. la nostra città non è molto grande da non conoscerci e da non incontrarsi. avere ed ottenere la stima umana è per tutti ma non di tutti. e al di là dell'esito Sabino Silvestri avrà il premio della stima come uomo padre e amico,senza averla pagata con scambio di favori. chi ha orecchie per intendere intenda.le parole possono fare rumore ma chi ha bene la conoscenza delle cose e delle persone,delle loro azioni, delle cattiverie scaturite dall'ego personale andando contro i giovani volendo mettere il bavaglio al loro parlare e pensiero, posso affermare e dire con cognizione di causa che SABINO SILVESTRI E' TUTTA UN'ALTRA STORIA. UNA STORIA BELLA DA SCRIVERE CON DATA 25 GIUGNO 2017 DI UN UOMO CHE AMA LA SUA CITTA', CHE IN QUELLO CHE FA', CI METTE PASSIONE/BISOGNI E COMPETENZA E NOI ABBIAMO BISOGNO DI UN UOMO CHE CI RAPPRESENTI.PROVI QUALCUNO AD OSTACOLARE LA RINASCITA' DI QUESTA CITTA' IN CASO DI SUA ELEZIONE E VI RITROVERETE L'ELETTORATO SU AL COMUNE A DIFENDERLO PERCHE' LUI INCONSAPEVOLMENTE SI è CREATO UN ESERCITO A DIFESA DEI PROGETTI DI LAVORO PER LA NOSTRA CANOSA NESSUN CONSIGLIERE O ASSESSORE POTRA' GIOCARE CON IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI, LA SCRIVENTE UNA MAMMA CHE LOTTA CONTRO LE LOBBY DI POTERE DI COLORO CHE LO AMBISCONO PER I LORO FINI PERSONALI.SABINO VINCI PER NOI SII NELLA STORIA POLITICA CANOSINA TUTTA UN'ALTRA STORIA.......................
nunzio valentino
Non ho alcuna difficoltà a ripetere che Canosa ha bisogno di uomini che sappiano farla volare alto . Mi spiace la amarezza del mio amico Enzo Princigalli ne apprezzo la disponibilità data al futuro Sindaco a costruire il meglio per la città . Sarebbe bello che il popolo di Canosa conoscesse la squadra di governo di ciascun candidato al ballottaggio . Guardando nomi ed esperienza ,credetemi si capirebbe molto . Suggerisco la rilettura della mia ultima pillola aaa assessori cercasi ,con bando , auguri mia canosa !
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di CanosaWeb e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:

Una città di nuovo fortemente divisa
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
CanosaWeb Magazine è una testata giornalistica in attesa di registrazione.