Oggi sereno
Temperature 15.428.7

SELECTED

Gelato? Solo a chi ha donato

Prosegue la campagna dell'AVIS


REDAZIONE CANOSAWEB
Sabato 12 Agosto 2017 ore 23.03

Scadrà il 30 settembre 2017 l'iniziativa "Gelato? Solo a chi ha donato" organizzata dall'Avis Comunale di Canosa di Puglia(BT) in collaborazione con la Pasticceria Pellegrino e fortemente voluta dall'Avis Giovani e dai Volontari che svolgono il Servizio Civile presso l'Avis di Canosa. "L'obiettivo di questa campagna pubblicitaria - puntualizza Marta Capozza - presidente dell'Avis di Canosa- è quello di incentivare soprattutto in estate i donatori periodici e soprattutto i giovani a donare sangue in questo periodo estivo, dove paradossalmente i donatori diminuiscono perché vanno in vacanza e la necessità di sangue aumenta. Infatti a fronte dei tanti donatori periodici che partono per le vacanze estive, in contro-tendenza, arrivano tanti turisti che hanno necessità di sangue perché devono continuare qui "in loco" alcune terapie ematiche e vi è un incremento, purtroppo, di incidenti stradali o fatti traumatici che coinvolgono i giovani. Anche le condizioni meteo, in alcuni giorni veramente proibitive per il gran caldo, quest'anno concorrono a scoraggiare donatori periodici e quanti vogliono fare per la prima volta l'esperienza della donazione del sangue a recarsi presso il Centro Trasfusionale sito al primo piano del nostro ospedale e aperto nel mese di agosto solo il sabato dalle ore 8,30 alle ore 11,30. Dal 1 settembre l'apertura del Centro Trasfusionale sarà garantita sia il martedì che il sabato sempre dalle 8,30 alle 11,30. Omaggiare con una vaschetta di gelato quanti doneranno il sangue sino al 30 settembre, da parte dell'Avis di Canosa oltre ad essere un gesto di incoraggiamento, vuole essere un piccolo segno di ringraziamento verso coloro che nonostante tutto si recano a donare nonostante il caldo, contribuendo eroicamente a far sì che il sangue non manchi. Và comunque detto che all'interno del Centro Trasfusionale poi, la temperatura è veramente fresca e climatizzata e il personale medico e para-medico sempre all'altezza del loro ruolo". Il presidente dell'Avis di Canosa Marta Capozza conclude:"Mi preme ringraziare sia i nostri giovani che hanno proposto l'iniziativa del gelato e soprattutto la Pasticceria Pellegrino che ha aderito e sponsorizzato con convinzione questa iniziativa di sensibilizzazione verso la donazione del sangue". L'iniziativa sta avendo un grande successo, anche grazie alla bontà del gelato e alla simpatia dello staff della Pasticceria Pellegrino, impegnato anche nella promozione e valorizzazione del gelato artigianale ottenuto con ingredienti selezionati, tipici del territorio pugliese, partecipando a eventi di richiamo internazionale.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Gelato? Solo a chi ha donato
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
CanosaWeb Magazine è una testata giornalistica in attesa di registrazione.